Immagine del logo: la scritta 'Giardinaggio per tutti' e il disegno di due rose una rossa 
									con sfumature rosa l'altra gialla con sfumature arancio. Le due rose hanno gambi verdi con sfumature marroni attorcigliati e 
									ricoperti di foglie e spine.
Domenica, 26 Maggio 2019 19:26:31
Sei in Home -> Orto e frutteto -> Organizzare il frutteto

Organizzare il frutteto

Il terreno ideale per ottenere abbondanti raccolti è un terreno ricco, magari mischiato con stallatico e in posizione soleggiata.
E' necessario decidere sin da subito, prima di interrare le piante, se le si lascerà crescere liberamente o se le si terrà potate a 2,50 m di altezza massima. Infatti nel primo caso occorrerà piantarle almeno a 4 o 5 m di distanza l'una dall'altra perché negli anni non si facciano ombra ne si soffochino a vicenda; mentre nel secondo caso sarà sufficiente una distanza di soli 3 m.

E' importante che quando interrate una pianta il terreno circostante al tronco, oltre ad essere ben pressato sulle radici, sia leggermente più basso rispetto al prato circostante in modo che quando la annaffiate l'acqua non scorra via, portando con sé terra concimata e lasciando le radici della pianta nude.

Se il terreno su cui decidete di predisporre il frutteto è in pendenza, meglio se costruite dei piccoli terrazzamenti squadrati o di forma circolare su cui collocare le piante.

Condizioni di Utilizzo del Sito   Informativa sulla Privacy   Informativa sull'uso dei cookie   Contattaci