Immagine del logo: la scritta 'Giardinaggio per tutti' e il disegno di due rose una rossa 
									con sfumature rosa l'altra gialla con sfumature arancio. Le due rose hanno gambi verdi con sfumature marroni attorcigliati e 
									ricoperti di foglie e spine.
Giovedí, 21 Marzo 2019 10:32:28
Sei in Home -> Tipologie giardini -> Erbacee e bulbose

Erbacee e bulbose

Se si vogliono realizzare delle zone ad erbacee e bulbose si può sceglierle in base al periodo di fioritura in modo che l'area dedicata resti fiorita per la maggior parte dei mesi dell'anno.
Consiglio di non mischiare erbacee con bulbose, ma di accostare piuttosto la zona erbacee a quella bulbose disponendo in primo piano le piante più basse, andando poi a scalare verso l'alto.

immagine della mia piccola zona bulboseIo in giardino ho dedicato una piccola zona semi circolare di circa 1 m² in cui lungo i bordi ho piantato a gruppi crochi bianchi, muscarii e narcisi tête à tête. All'interno ho disposto a gruppi tulipani di diversi colori, altri tipi di narcisi e alcuni iris germanica, sul lato dritto del semicerchio a delimitare la zona bulbose ho piantato alcuni ciuffi di hemerocallis arancioni che sono molto resistenti sia al caldo che al freddo. Questa aiuola inizia a colorarsi da gennaio febbraio con i crochi e muscari e rimane in fiore fino a luglio. Forse così organizzata la zona bulbose risulta un po' spoglia nei mesi estivi, ma si possono aggiungere crocosmie arancioni e rosse che inizieranno a spuntare solo a partire da maggio e fioriranno durante tutta l'estate.

Condizioni di Utilizzo del Sito   Informativa sulla Privacy   Informativa sull'uso dei cookie   Contattaci